Alimenti Ricchi di Omega 3: Tutti i Cibi Ricchi di Omega 3

By | 2018-08-29T15:31:29+00:00 27 settembre 2016|Mangiare bene, Omega-3|0 Comments

Omega 3. Dove li trovo?

 

Sappiamo ormai con sicurezza che i grassi della serie Omega-3 hanno un effetto benefico sulla salute cardiovascolare ma non solo, dato che un’altra affascinante area di ricerca su questi grassi riguarda il loro ruolo sulle funzioni cerebrali e su quelle visive. Alcuni studi suggeriscono infatti che questi acidi grassi potrebbero avere un ruolo nella prevenzione della degenerazione maculare, una comune forma di cecità, e avere effetti benefici in alcune patologie depressive. Le ricerche stanno attualmente studiando l’effetto degli Omega-3 sul sistema immunitario e rivelano un ruolo positivo di questi acidi grassi nei casi di artrite reumatoide, asma, lupus, malattie renali e cancro.

Diventa quindi importante sapere in quali alimenti si trovano per poterli assumere naturalmente

Gli Omega-3 si trovano nel pesce, nei crostacei, nel tofu, nelle mandorle e nelle noci, come anche in alcuni oli vegetali come quello di semi di lino e di nocciole.  Si consiglia di mangiare pesce o comunque prodotti della pesca almeno 2 volte a settimana o più.

Se non si è Vegani e si consuma pesce è bene tenere presente che non tutti i pesci sono uguali, come si vede dalla tabella.

Omega-3. Dove

 

Omega-3. Dove

Se poi non si può, magari per forme allergiche,  o non si vuole, perché Vegani, mangiare pesce, nessun problema, dato che, come si vede dalla tabella sottostante, un solo cucchiaio di olio di lino (pari a 15 ml) fornisce circa 6,6 grammi di Omega 3, mentre 30 grammi di semi di lino macinati ne forniscono circa 3,2.

È importante ricordare  che l’olio di lino è un alimento particolarmente delicato che non deve essere esposto alla luce e al calore diretto e, di conseguenza, non può venire impiegato per cucinare.

Può essere invece usato come condimento a crudo per verdure, legumi e salse, oppure come semplice integratore alimentare.

Naturalmente si possono usare anche gli integratori a base di OLIO DI PESCE, prodotti generalmente di buona qualità ed estremamente concentrati.

Quando si scelgono le fonti vegetali di Omega-3 è bene privilegiare quelle che hanno un apporto minore di Omega-6, acidi grassi più frequenti  dei precedenti.

 

 

Come è organizzata la Dieta Zona personalizzata che riceverà

 

La tua dieta Zona personalizzata costa solo 50 euro, fai il Test adesso

 

Ritorna a: Omega 3. Quali benefici posso avere?

 

Per Consigli, ricette, idee e novità

 

Potrebbe interessarti anche:

Dottore Nutrizionista Laureato in Biologia nel 1976 ed in Psicologia nel 2001. Con oltre 30 anni di professione negli ambulatori, dal 2000 è Docente Universitario presso i Poli Universitari di Firenze, Parma, Pisa, Modena e Reggio Emilia e chiamato come relatore ad eventi e corsi di formazione ospitati numerosi istituti privati o statali come UNICEF, CEFORCOOP, ASL2, ASL10. Sempre dal 2000 segue più di 15 corsi di aggiornamento per affinare le proprie competenze e tutt’oggi è consulente scientifico per “FIDIA ELETTROMEDICALI srl” nell’ambito della produzione e sperimentazione di apparecchiature E.A.V. per test di intolleranze alimentari.

Autore di 25 Libri e contributi editoriali sempre nell’ambito della Nutrizione e dei disturbi del comportamento alimentare. Autore inoltre di 7+ pubblicazioni scientifiche sul web.

Se hai trovato questi contenuti interessanti, perché non ce lo fai sapere scrivendo un commento? :)

avatar
  Subscribe  
Notificami