Impostare una alimentazione corretta in Zona. Prima parte.

I punti importanti  per una alimentazione corretta  in Zona 

 

Leggendo i vari punti qui sotto riguardo alla dieta Zona, ci si rende conto che si tratta solo di usare il buonsenso, associato a semplici nozioni

Ogni pasto e/o spuntino deve essere costituito da una quantità di Carboidrati, preferibilmente a bassa densità di zuccheri, tale da fornire il 40% delle calorie totali. E’ poi indispensabile una adeguata quantità di Proteine, povere di grassi saturi, tali da fornire il 30% calorie totali ed infine un moderato quantitativo di grassi, preferibilmente di tipo monoinsaturo, tali da fornire il 30 % delle calorie totali.

  • Privilegiare gli alimenti più salubri

Meglio usare cibi ricchi di nutrienti come vitamine, sali minerali, fibra, ecc e quindi con caratteristiche “salutari” e definiti per questo Favorevoli, rispetto a quelli poveri di nutrienti e contenenti sostanze dannose all’organismo (grassi saturi-trans-acido arachidonico, ecc) definiti per questo Sfavorevoli. In pratica questo significa mangiare più frutta e verdura (carboidrati favorevoli) più pesce, carni bianche e latticini con pochi grassi (proteine favorevoli), e utilizzare come condimento olio d’oliva, o come snack mandorle, pistacchi, anacardi (tutte fonti di grassi buoni).

  • Distribuire l’alimentazione nell’arco della giornata

Questo permetterà di mantenere l’equilibrio ormonale per tutta la giornata.

  • Non rimanere mai a digiuno per più di 5 ore tranne che quando si dorme.

Ricordiamoci sempre che ogni pasto fornisce nutrienti e regola il nostro sistema ormonale per circa 4-6 ore mentre ogni spuntino per circa 2- 3 ore.

L’acqua non è solo costituente fondamentale del nostro organismo ma, più nello specifico, è anche indispensabile se si vuole dimagrire. Se, naturalmente, si consuma molta frutta e verdura, l’acqua da bere è necessariamente minore.

Non è necessario essere ossessivamente rigidi nel seguire queste indicazioni dato che la dieta Zona Italiana è una strategia alimentare estremamente flessibile. Basta sapere che sarà tanto più efficace quanto più verrà seguita.

La Zona Mediterranea, quindi, non è la solita dieta che impone un rigido e restrittivo protocollo alimentare da seguire in modo rigoroso e passivo. Queste diete – ipocaloriche, iperproteiche – portano spesso a malesseri e frustrazioni e per questo finiscono facilmente per essere abbandonate.

La dieta a Zona permette  di imparare il corretto modo di mangiare dal punto di vista ormonale e genetico. Una volta compresi i concetti fondamentali basati su solide e accertate basi scientifiche sarà possibile gestire la nostra alimentazione per tutta la vita, scegliendo tra un gran numero di alimenti.

Sarà così possibile divenire i diretti responsabili della propria salute e benessere.

Ogni pasto e/o spuntino diviene una nuova occasione per influire in modo positivo o negativo sui propri ormoni, divenendo così i diretti responsabili della propria salute e del proprio benessere. Questo significa, anche, che se durante una cena o un pranzo vi capitasse di “esagerare” non sarà necessario farsi travolgere dai sensi di colpa ma sarà sufficiente che il pasto successivo sia a Zona per ristabilire l’equilibrio ormonale.

Sarà così possibile ritornare in Zona, ossia in quello stato di massima armonia ed equilibrio ormonale che si traduce in una maggior Salute ed Energia e in un Dimagrimento se necessario.

Per rendere immediatamente ancora più chiari i principi della Zona Mediterranea può essere utile proseguire con Le 7 categorie degli alimenti. Per una scelta intelligente.

Per una alimentazione in Zona Vegetariana e Vegana:

Dieta Zona Vegetariana: Guida Completa     Dieta Zona Vegana: Guida Completa

Scopri: Come è organizzata la Dieta Zona personalizzata che riceverà  YOU-TUBE

 Regala la dieta Zona MediterraneaItaliano medio ingrassa 3 chili

per conoscere tutti i nostri argomenti :2 occhi

 Dietazonaonline.com Site Map Mappa del Sito

per approfondimenti clicca qui

Come è organizzata la Dieta Zona personalizzata che riceverà

 

La tua dieta Zona personalizzata costa solo 50 euro, fai il Test adesso

Potrebbe interessarti anche:

By | 2016-08-30T11:31:54+00:00 novembre 24th, 2015|Cibi per la Zona Mediterranea, Dieta Zona, Dieta Zona personalizzata|Commenti disabilitati su Impostare una alimentazione corretta in Zona. Prima parte.

About the Author: