Il pomodoro e i suoi derivati sono la maggiore fonte dietetica di Licopene. Qui il licopene rappresenta fino al 60% del contenuto totale in carotenoidi. Il contenuto in Licopene è influenzato dal livello di maturazione. Nei pomodori rossi e maturi sono presenti 50 mg/kg di Licopene, concentrazione che scende a 5 mg/kg nelle varietà gialle. Altre fonti naturali di Licopene sono meloni, guava e pompelmi rosa. La concentrazione di Licopene nel siero umano dipende dall’assunzione prolungata di questi alimenti. La biodisponibilità del composto sembra essere più elevata nei prodotti trattati termicamente come le salse di pomodoro rispetto ai prodotti crudi. Il Licopene, come altri carotenoidi, ha attività di prevenzione dei tumori. Diversi studi attribuiscono al Licopene la capacità di ridurre il rischio di cancro alla prostata nell’uomo, e la capacità di sopprimere la crescita di cellule tumorali mammarie.

« Back to Glossary Index