Dieta Chetogenica o Keto Diet

La Dieta Chetogenica…se la conosci la eviti!!

Purtroppo non c’è mai fine alle sciocchezze, pericolose, nel campo dell’alimentazione.

Oggi va di moda la Dieta Chetogenica, un regime alimentare che riduce in modo drastico i Carboidrati, aumentando al contrario le Proteine e soprattutto i Grassi.

La Dieta Chetogenica ammette nel regime giornaliero alcuni grassi “buoni” insaturi come, per esempio, noci, mandorle, il classico olio d’oliva, il popolare avocado e il tofu.

Il problema nasce dal fatto che questa dieta predilige, in via prioritaria, i Grassi saturi di olio di palma e di cocco, e quelli che si trovano nel burro, burro di cacao e lardo.

Per quanto riguarda le Proteine, spesso non vi è distinzione alcuna tra proteine magre, dette “nobili”, e proteine ad altissimo contenuto di grassi saturi, come per esempio le carni rosse, la carne di maiale e la pancetta o il lardo.

In compenso vengono ridotte al minimo sia la frutta che la verdura, che sono ovviamente carboidrati, ma fondamentali apportatori di vitamine e sali minerali.

Lo scopo principale di questo sbilanciamento delle proporzioni dei Macronutrienti nella dieta è costringere l’organismo a utilizzare i grassi del proprio organismo come fonte di energia, con lo scopo di dimagrire.

Utilizzando i propri grassi come fonte di energia, nel nostro corpo avviene un processo, noto come chetogenesi, che porta alla produzione dei corpi chetonici o chetoni.

Entro un certo limite questo è assolutamente normale, ma grazie alla Dieta Chetogenica i corpi chetonici  aumentano notevolmente oltre il limite fisiologico innescando la chetosi, una condizione tossica per l’organismo, che provvede allo smaltimento dei corpi chetonici attraverso i reni, sovraffaticandoli. Oltre questo si ha un aumento del colesterolo cattivo, dannoso per il cuore e l’apparato cardiocircolatorio.

La carenza di fibre porta a stipsi e la carenza di vitamine e sali minerali a danni per la salute di tutti i tipi oltre che a sbalzi d’umore ed a difficoltà di pensiero, A volte si ha nausea, stanchezza e difficoltà respiratorie

Oltre questo non esiste nessuna prova scientifica che questa dieta porti a migliori risultati di dimagrimento di una normale dieta bilanciata come la Zona

Potrebbe interessarti anche:

Se hai trovato questi contenuti interessanti, perché non ce lo fai sapere scrivendo un commento? :)

avatar
  Subscribe  
Notificami