Cibo e Psiche.

Cibo e Psiche. Un rapporto strettissimo

 

Per capire che rapporto ci sia tra Cibo e Psiche, probabilmente basta domandarsi come è possibile che ci siano persone che continuano a mangiare quando il loro fabbisogno energetico è stato di gran lunga superato come ad esempio nel Disturbo da Alimentazione Incontrollata?

Oppure persone che riescono a non mangiare pur essendo gravemente denutrite ed avendo il cibo a disposizione come nel caso dell’Anoressia?

cibo e psiche

Cibo e psiche. Un rapporto strettissimo.

Ed inoltre, perché una cattiva notizia può farci passare l’appetito? Che relazione c’è tra un avvenimento esterno ed il nostro apparato digerente?

Ed ancora, perché capita di mangiare di più quando siamo in allegra compagnia? E perché mai un dolce può consolarci dalla tristezza o può calmare l’ansia?

Ed infine, è mai possibile che lo zucchero sia una droga più potente della cocaina?

Tutto questo e molto altro ancora è possibile perché l’alimentazione non è solo un problema di calorie o di buona cucina come la Televisione cerca di farci credere.

L’alimentazione è un fenomeno complesso ed i rapporti tra Cibo e Psiche sono essenziali, come si è cominciato a comprendere a partire dagli anni ’70, quando si è cominciato a studiare l’alimentazione non più solo sotto  sotto l’aspetto fisiologico, ma ma anche sotto l’aspetto psicologico o, per meglio dire, psicobiologico o biopsicologico.

In questo video su You Tube unaintervista con il dr.Buracchi su Psiche e Cibo            

Conferenza su Cibo e Psiche tenuta dal dr. Buracchi presso la Fondazione Franceschi. Firenze.

Per motivi tecnici la conferenza è stata divisa in 6 parti comunque in sequenza

Cibo e Psiche  1/6   Cibo e Psiche  2/6   Cibo e Psiche  3/6   Cibo e Psiche  4/6   Cibo e Psiche  5/6   Cibo e Psiche  6/6

In effetti nell’alimentazione e nel rapporto tra Cibo e Psiche, entrano in gioco vari fattori che cercheremo qui di vedere, distinguendo vari temi principali: 

1) Disturbi dell’Alimentazione e della Nutrizione. Quali sono, cosa fare (pagina iniziale collegata a numerosi articoli).


2a) Gli effetti degli alimenti  sui fenomeni psicologici : (Si compone di numerosi articoli in continuo aumento)

1) Gli alimenti possono influenzare alcuni disturbi psicologici? L’ ADHD.

2) Gli alimenti possono influenzare alcuni disturbi psicologici? L’ipotesi del latte e del grano.

3) Gli alimenti possono influenzare alcuni disturbi psicologici? Lo strano caso del Triptofano.

4) Gli alimenti possono influenzare alcuni disturbi psicologici? Carenze/eccessi di vitamine e sali minerali.

5) Gli alimenti (Omega-3) possono influenzare alcuni disturbi psicologici? ADHD.

6) Gli alimenti (Omega-3) possono influenzare alcuni disturbi psicologici? Depressione maggiore. 

2b) Alimenti come droghe e droghe come alimenti.

1) Alimenti come droghe e droghe come alimenti. Inquietanti similitudini. Prima parte: La dipendenza da zucchero è più forte di quella da cocaina.


3) Gli effetti delle emozioni e dei disturbi psicologici sull’ alimentazione. (in preparazione)


4) I fattori che influenzano l’alimentazione, ovvero: perché mangiamo? (in preparazione)

Moltissimi sono gli studi degli effetti dei vari alimenti sul nostro sistema nervoso. Ci limitiamo a citarne uno, comunque in linea con quanto sostenuto dalla Dieta Zona: 

Fontani g.,et al.(2005).Cognitive and physiological effects of Omega-3 polyunsaturated fatty acid supplementation in healthy subjects. European Journal of Clinical Investigation Volume 35, Issue 11, pages 691–699, November 

Potrebbe interessarti anche:

By | 2017-07-08T07:53:50+00:00 ottobre 27th, 2015|Cibo e Psiche|Commenti disabilitati su Cibo e Psiche.

About the Author: